Italy

Hub del Crowdfunding-Bologna

Sei una startup, una piccola-media impresa o una pubblica amministrazione? Hai un’idea innovativa da promuovere o finanziare? Da oggi hai un nuovo punto di riferimento sul territorio metropolitano: l’Hub del Crowdfunding.

Dove si trova?

L’Hub del Crowdfunding ha sede presso la Città metropolitana di Bologna, in via Benedetto XIV n. 3 e riceve su appuntamento scrivendo a hubcrowdfunding@cittametropolitana.bo.it o telefonando allo 051 659 8505.

Vuoi saperne di più? Vai su www.crowdfundport.eu e su www.facebook.com/crowdfundport/

Cos’è il Crowdfunding?

Il Crowdfunding è una raccolta risorse monetarie, ma non solo, che si svolge principalmente su internet, per mezzo di piattaforme costruite ad hoc. Il Crowdfunding raccoglie piccoli contributi da una “folla”, ovvero da una comunità molto consistente di persone che condividono un medesimo interesse o un progetto comune o vogliono sostenere un’idea innovativa.

Cos’è l’Hub del Crowdfunding?

L’Hub del Crowdfunding è luogo di incontro, scambio, confronto, supporto e informazione per la raccolta di fondi destinati a startup, piccole e medie imprese e pubbliche amministrazioni.

Cosa offre?

L’Hub offre informazioni sul Crowdfunding, formazione, studi e ricerche di settore, supporto allo sviluppo di progetti, contatti con realtà che si occupano di Crowdfunding a livello locale, nazionale ed europeo.

A chi si rivolge?

L’Hub del Crowdfunding si rivolge soprattutto a startup, piccole e medie imprese, pubbliche amministrazioni, associazioni del terzo settore, investitori e cittadini.

Chi lo promuove e perché?

L’Hub è promosso dalla Città metropolitana di Bologna e dall’Università di Bologna, che riconoscono il Crowdfunding come strumento efficace per l’economia del territorio e vogliono sostenerlo, diffondendone la conoscenza e fornendo agli interessati i giusti “attrezzi” per approcciarsi a questo strumento.

L’Hub del Crowdfunding è stato attivato grazie al supporto del progetto di cooperazione transnazionale Interreg Central Europe Crowd-Fund-Port, che mira a incrementare conoscenza e competenze sul Crowdfunding in Europa centrale. L’Hub di Bologna è in rete con altri 10 Hub del centro Europa avviati grazie al progetto. Gli Hub sono in contatto costante e condividono le loro esperienze, per guardare al contesto europeo con curiosità e spirito di innovazione.